Sulla GU del 15 gennaio 2018 è stato pubblicato un avviso del Ministero dell’Ambiente relativo al “Programma nazionale di incremento della resilienza dei sistemi forestali naturali e semi-naturali nelle aree protette percorse dal fuoco”. Si tratta del Programma approvato con Decreto del Direttore della Direzione Generale per il Clima e l’Energia n. 460 del 11 ottobre 2017, che disciplina condizioni, presupposti, documentazione e modalità di finanziamento e monitoraggio di progetti di adattamento ai cambiamenti climatici.

Precisamente, il Programma finanzia (grazie ad uno stanziamento di 5 milioni di euro) progetti per il miglioramento della resilienza degli ecosistemi e la conservazione della biodiversità dei sistemi forestali. Come si legge nel decreto di approvazione, gli interventi riguardano le aree protette percorse dal fuoco intese come quelle interessate da incendi negli ultimi tre anni, e classificate come aree Protette e/o rientranti nella Rete Natura 2000, e comunque a vocazione naturale.

Sono beneficiari del finanziamento gli Enti Pubblici gestori delle aree protette i cui territori sono stati interessati da (o sono a rischio di) incendi, che necessitano di interventi di conservazione volti a realizzare interventi di protezione del suolo, di riduzione dei rischi idrogeologici, di assorbimento di CO2 nonché del mantenimento della biodiversità e della funzionalità degli ecosistemi.

Ai sensi dell’art. 4 del decreto, conclude l’avviso, “le istanze di progetto devono pervenire, a pena di irricevibilità, a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo dgcle@pec.minambiente.it  entro e non oltre centottanta giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso”. (LM)


Condividi: