Dal 27 febbraio è in vigore la L. 25 febbraio 2016, n. 21, di conversione del D.L. n. 210/2015 (c.d. Decreto Milleproroghe), che contiene alcune disposizioni in materia ambientale, in particolare in tema di Sistri: la prima è la proroga al 31 dicembre 2016 del termine per l’entrata in vigore di tutte le sanzioni previste per il sistema di tracciabilità; la seconda è relativa al dimezzamento delle sanzioni, uniche già in vigore, relative alla mancata iscrizione o al tardivo versamento del contributo annuale di iscrizione al sistema di tracciabilità. (GG)


Condividi: