Lo scorso 15 giugno si è svolto l’incontro promosso dall’Ufficio Certificazione Ambientale e GPP, della Direzione per il Clima ed l’Energia del Ministero dell’Ambiente, con i rappresentanti designati dalle Regioni.
Oggetto di discussione, gli obblighi e le opportunità derivanti dal mutato quadro normativo in materia di Green Public Procurement. In particolare è stato analizzato lo stato dell’arte nell’applicazione del GPP nelle diverse realtà locali, con scambio di esperienze, criticità e buone pratiche da parte dei rappresentanti regionali.
Nel corso dell’incontro è inoltre emersa l’esigenza di prevedere in forma stabile e ufficiale degli incontri tra l’amministrazione centrale e le Regioni per migliorare lo scambio di informazioni e mettere a sistema i risultati e le buone prassi affinché costituiscano una piattaforma comune. Sarà quindi valutata la possibilità di predisporre un Protocollo di intesa per definire e formalizzare quanto emerso nel corso della discussione.
Nella seconda metà del mese di luglio, sulla stessa tematica, è previsto un incontro con i rappresentanti delle ARPA/APPA. (GG)


Condividi: