Gestione di un helpdesk UE per sostenere l’attuazione del sistema del marchio Ecolabel UE

Il regolamento Ce n. 66/2010  relativo al marchio di qualità ecologica dell’Unione europea (Ecolabel UE), ha istituito un sistema del marchio Ecolabel europeo inteso a promuovere la progettazione, la produzione, la commercializzazione e l’uso di prodotti e servizi che hanno un impatto ambientale ridotto durante il loro intero ciclo di vita. L’obiettivo del presente appalto è sostenere la Commissione nell’attuazione del sistema del marchio Ecolabel UE e nel miglioramento del suo utilizzo. Il budget è pari a 536.000 euro e la scadenza è il  18 agosto. Sito web: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=2627

Appalto di servizi riguardante uno studio sullo sviluppo del potenziale di energia offshore del Mare del Nord: un approccio basato sui cluster

Il Meccanismo per collegare l’Europa (CEF) ha lanciato un bando di gara d’appalto per  la realizzazione di uno studio  le  cui finalità sono:  i) dimostrare il valore potenziale di sviluppare un approccio basato sui cluster; ii) valutare i piani per gli investimenti in fonti di energia rinnovabili e la rete offshore nonché il potenziale di riduzione dei costi della tecnologia; iii) esaminare le differenze e i punti in comune dei quadri normativi per le fonti di energia rinnovabili e gli investimenti nella rete e individuare misure concrete per superare gli ostacoli; e iv) istituire un piano d’azione (singolo) per ciascun cluster per lo sviluppo ottimale, e se del caso combinato, delle fonti di energia rinnovabili offshore, la rete offshore e, se del caso, altri elementi pertinenti di un sistema di energia offshore. Questi piani d’azione dovrebbero avviare un processo di «concorrenza cooperativa» all’interno dei cluster per garantire progressi in termini di scala, interconnessione e cooperazione. Inoltre essi dovranno suggerire le modalità per mitigare gli impatti ambientali cumulativi sul Mare del Nord e suggerire dove tali compensazioni potranno essere coordinate a livello transfrontaliero dagli Stati membri. Il Budget è pari a 1.000.000 euro e la scadenza è il 28 agosto 2017. Sito web: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=2446

Indagine statistica sull’uso/la copertura del suolo 

Il presente bando di gara riguarda la prestazione di servizi intesi a sostenere e realizzare l’indagine LUCAS 2018 (indagine statistica sull’uso/la copertura del suolo), in modo da migliorare la disponibilità e la qualità delle statistiche sulla copertura/l’uso del suolo. I principali incarichi sono (i) indagine in loco; (ii) campagna di fotointerpretazione; (iii) help desk, assistenza tecnica e controllo esterno della qualità; (iv) hosting, manutenzione e help desk per lo strumento informatico di raccolta dati; (v) formazione e help desk per il modulo prateria e un’indagine completa sulla vegetazione. Il budget disponibile è pari a  12.525.000 euro . Scadenza: 29 agosto 2017 . Sito web: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=2400

(A cura di M.A. Cerizza)

 


Condividi: