Visto il regolamento (UE) n. 525/2013 del  21  maggio 2013 relativo a un meccanismo di monitoraggio e comunicazione delle emissioni di  gas  a  effetto  serra  e di comunicazione di altre informazioni in materia di cambiamenti climatici a livello nazionale e dell’Unione europea, la Decisione di esecuzione (UE) 2019/2005 della Commissione del 29 novembre 2019, pubblicata nella Gazzetta Europea del 2 dicembre 2019, riporta nel suo Allegato la somma totale delle emissioni di gas a effetto serra disciplinate dalla decisione n.  406/2009/CE per ciascuno Stato membro per l’anno 2017.

thumb2-ecology-4k-green-book-environment-ecology-concepts

La presente decisione entra in vigore lo stesso giorno della sua pubblicazione (ossia il 2 dicembre 2019) al fine di essere in linea con le disposizioni dell’articolo 19, paragrafo 7, del regolamento (UE) n. 525/2013, che fissa la data di pubblicazione della presente decisione quale inizio del periodo di quattro mesi in cui gli Stati membri sono autorizzati a ricorrere alle flessibilità previste dagli articoli 3 e 5 della decisione n. 406/2009/CE. 

In argomento si segnala il Master Esperto Ambientale, che si terrà a Roma dal 21 febbraio al 28 marzo 2020. Il principale obiettivo del Master è quello di fornire sia una formazione ed un aggiornamento professionale di alto profilo, sia la possibilità di avvicinarsi alla materia in modo autorevole e pratico. Ultimi giorni per usufruire dello sconto 10%! (la riduzione è valida per le iscrizioni effettuate entro il 21 dicembre 2019)

Info e approfondimenti: 0523315305 – formazione@tuttoambiente.it


Condividi: