Top

INQUINAMENTO IDRICO – Scarico di acque reflue industriali non autorizzato

Categoria: Acqua
Autorità: Cassazione Penale
Data: 20/01/2004
n. 978

Poiché i reflui da attività di autocarrozzeria e da impianti di autolavaggio non sono ricollegabili al metabolismo umano e non provengono dalla realtà domestica, essi sono considerati acque reflue industriali, così che i relativi scarichi non autorizzati integrano il reato di cui all’art. 59, I° co., D. Lgs. n° 152 del 11/05/1999.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata