Top

La banca dati ambientale Vigente, aggiornata, commentata Il tuo strumento operativo

INQUINAMENTO IDRICO – Effluenti di allevamento

Categoria: Acqua
Autorità: Cassazione Penale
Data: 29/11/2006
n. 39361

Lo scarico non autorizzato di liquami provenienti da un’azienda d’allevamento, normalmente qualificabile come insediamento produttivo quando manchi il nesso funzionale con l’attività agricola, ancorché sia effettuato in vasche impermeabilizzate, costituisce reato ex art. 59 del D.Lgs. 152/99, nulla rilevando in contrario l’esistenza d’autorizzazione alla pratica della fertirrigazione la quale si riferisce soltanto alla successiva eventuale fase d’utilizzazione dei suddetti liquami.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata