Top

La banca dati ambientale Vigente, aggiornata, commentata Il tuo strumento operativo

Natura del reato di scarico di acque reflue industriali oltre i limiti di accettabilità

Categoria: Acqua
Autorità: Cassazione Pen. Sez. III
Data: 24/02/2014
n. 8688

Il reato di scarico con superamento dei limiti di accettabilità fissati dalle tabelle allegate alla legge non può essere ritenuto di natura permanente, a meno che non si provi in concreto che trattasi di scarico continuo, e cioè che l’alterazione dell’accettabilità ecologica del corpo recettore si protrae nel tempo senza soluzione di continuità per effetto della persistente condotta volontaria del titolare dello scarico


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata