Top

La banca dati ambientale Vigente, aggiornata, commentata Il tuo strumento operativo

Gestione del servizio idrico integrato: a quale soggetto compete?

Categoria: Acqua
Autorità: Consiglio di Stato, Sez. V
Data: 26/06/2015
n. 3234

L’art. 2, c. 186-bis della L. 23 dicembre 2009, n. 191, disponendo che le Regioni attribuiscono con legge le funzioni prima esercitate dalle Autorità d’ambito, ha realizzato una razionalizzazione nella programmazione e nella gestione del servizio idrico integrato, superando la precedente frammentazione: a tal fine è necessario che i soggetti a cui sono affidate le funzioni abbiano una consistenza territoriale adeguata e che non venga trascurato il ruolo degli enti locali, nel rispetto dei principi di sussidiarietà, differenziazione ed adeguatezza.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata