Top

La banca dati ambientale Vigente, aggiornata, commentata Il tuo strumento operativo

ACQUE PUBBLICHE – Impianti di depurazione

Categoria: Acqua
Autorità: Cassazione Civile
Data: 04/01/2005
n. 00096

L’obbligo di corrispondere il canone di depurazione prescinde dall’effettiva utilizzazione del servizio, anzi, dalla stessa possibilità concreta di utilizzo. Il servizio di depurazione delle acque reflue costituisce servizio pubblico, irrinunciabile, che gli enti gestori sono tenuti ad istituire, per effetto di quanto disposto dall’art. 14 della legge n. 36/1994, diretta a disciplinare la gestione complessiva delle acque, e, tra l’altro, a garantire la loro qualità favorendo la depurazione delle acque nere.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata