Top

La banca dati ambientale Vigente, aggiornata, commentata Il tuo strumento operativo

INQUINAMENTO IDRICO – Reflui zootecnici

Categoria: Acqua
Autorità: Cassazione Penale
Data: 28/03/2006
n. 10628

Lo scarico sul terreno di un’azienda agricola di liquami provenienti dall’allevamento di bovini senza l’effettuazione degli adempimenti previsti dall’art. 38 del D.Lgs. 152/99 (comunicazione alle autorità competenti almeno 30 giorni prima dell’inizio dell’attività di sversamento sul terreno degli effluenti di allevamento zootecnico) e senza conseguire alcuna autorizzazione, costituisce reato ex art. 59 del D.L.vo 152/99, a nulla rilevando l’esistenza d’autorizzazione alla pratica della fertirrigazione la quale si riferisce soltanto alla successiva eventuale fase d’utilizzazione dei suddetti liquami.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata