Top

Il compost prodotto da rifiuti organici è utilizzabile per le ricomposizione ambientale di un’area di cava?

Categoria: Rifiuti
Autorità: Consiglio di Stato, Sez. V
Data: 11/12/2014
n. 6100

Al fine di recuperare le preesistenti condizioni di naturalità dei suoli in un’area di cava deve essere utilizzato il terreno vegetale preventivamente accantonato con modalità tali da garantire il mantenimento delle caratteristiche originarie. Laddove tale materiale dovesse risultare insufficiente a garantire un rapido attecchimento della copertura vegetale, al fine di ottenere un substrato fertile, idoneo ad ospitare il previsto manto erbaceo, arbustivo e arboreo, il terreno vegetale può essere ottenuto anche per miscelazione di un idoneo supporto inerte con il compost prodotto dalla frazione organica dei rifiuti urbani, previa autorizzazione della competente Autorità amministrativa.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata