Top

Limiti al principio di autosufficienza e prossimità

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cons. di Stato, Sez. VI
Data: 19/02/2013
n. 993

Ex art. 182-bis del T.U.A. va esclusa la possibilità di estensione ai rifiuti diversi da quelli urbani non pericolosi del principio specifico dell’autosufficienza locale nello smaltimento e va invece applicato anche ai rifiuti “speciali” non pericolosi il diverso criterio, pure previsto dal legislatore, della specializzazione dell’impianto di smaltimento integrato dal criterio della prossimità, considerato il contesto geografico, al luogo di produzione, in modo da ridurre il più possibile la movimentazione dei rifiuti.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata