Top

La banca dati ambientale Vigente, aggiornata, commentata Il tuo strumento operativo

RUMORE – Disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone

Categoria: Rumore
Autorità: Cassazione Penale
Data: 03/05/2006
n. 15346

L’abuso che si concretizza nella emissione di rumori eccedenti la normale tollerabilità ed idonei a disturbare le occupazioni ed il riposo delle persone rientra nella previsione del comma 1 dell’art. 659 Cod.Pen., indipendentemente dalla fonte sonora dalla quale i rumori provengono e quindi anche se derivano dall’esercizio di una professione o di un mestiere rumoroso; del resto, è legittimo il sequestro del locale da cui deriva tale emissioni di rumori nel caso in cui l’esercizio dell’attività, in base all’organizzazione data dal gestore, non sia possibile in modo diverso, né il gestore abbia intenzione di mutare l’organizzazione.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata