Top

SICUREZZA – Lesioni personali

Categoria: Sicurezza lavoro
Autorità: Cassazione Penale
Data: 26/10/2004
n. 41657

In presenza di un responsabile della sicurezza del lavoro che non adempie agli obblighi che gli sono imposti in materia antinfortunistica non può essere invocato dal medesimo a propria scusa il comportamento pur imprudente del lavoratore, posto in essere mentre è dedito al lavoro affidatogli, e, pertanto, non esorbitante, dal momento che quegli obblighi mirano appunto ad evitare l’abnorme, l’imprevedibile e, quindi, che il lavoratore per eseguire il proprio lavoro si avvalga di accorgimenti diversi da quelli imposti dalla legge o suggeriti dalla migliore ricerca (nella specie, una cassiera di un ipermercato ha riportato lesioni cutanee da causticazione-corrosione della mano mentre passava allo scanner una batteria per auto contenente acido solforico).


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata