Top

La banca dati ambientale Vigente, aggiornata, commentata Il tuo strumento operativo

SICUREZZA – Amianto

Categoria: Sicurezza lavoro
Autorità: Cassazione Civile
Data: 07/11/2006
n. 23719

Il risarcimento del danno non patrimoniale subito dai soggetti esposti ad inquinamento ambientale (amianto) per il turbamento psichico connesso a tale pericolosa esposizione anche in mancanza di una lesione all’integrità psico-fisica, richiede innanzi tutto la prova della rilevante gravità dell’evento, in secondo luogo la prova di un effettivo turbamento psichico del soggetto e in terzo luogo la prova del nesso causale fra tale turbamento e l’evento dannoso.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata