Top

SICUREZZA – Dispositivo d’arresto su macchinario

Categoria: Sicurezza lavoro
Autorità: Corte di Cassazione penale – Sez. IV
Data: 30/09/2008
n. 37058

Il costruttore di un macchinario a cilindri, qualora questi ultimi non siano inaccessibili o per esigenze della lavorazione non possano essere protetti, ha l'obbligo di dotare lo stesso macchinario di un dispositivo d'arresto ad innesco automatico, che non richieda l'intervento manuale dell'operatore, non potendosi tale dispositivo ritenere in grado di prevenire il pericolo per l'incolumità del lavoratore, risultando idoneo ad interrompere il funzionamento del macchinario solo dopo che tale incolumità è già stata compromessa.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata