Top

Quali imprese sono tenute ad iscriversi all’Albo Gestori Ambientali?

(di Stefano Maglia)

Categoria: Rifiuti

Ai sensi dell’art. 212, c. 5, del D.L.vo 152/06, come modificato dal D.L.vo 205/10, l’iscrizione all’Albo è requisito per lo svolgimento delle attività:
–   di raccolta;
–   di trasporto di rifiuti;
–   di bonifica dei siti;
–   di bonifica dei beni contenenti amianto;
–   di commercio e intermediazione dei rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi.
A seguito delle modifiche apportate dal D.L.vo 205/10 si è verificato che non sono più soggette ad iscrizione all’Albo le attività di gestione di impianti di smaltimento e di recupero di titolarità di terzi e di gestione di impianti mobili di smaltimento e di recupero di rifiuti atteso l’evidente stralcio e riscrittura del comma 5 dell’art. 212.

*Tratto da “La gestione dei rifiuti dalla A alla Z, III ed – 350 problemi, 350 soluzioni“, Stefano Maglia, 2012.

Torna all'elenco completo

© Riproduzione riservata