Top

ALIMENTI – Stato di conservazione degli alimenti

Categoria: Alimenti
Autorità: Cassazione Penale
Data: 25/05/2004
n. 23263

In materia di alimenti mal conservati, la nozione di “cattivo stato di conservazione” di cui all’articolo 5, lett.b), L. 283/1962 si riferisce a quelle ipotesi in cui le sostanze, ancora genuine e sane, si presentano mal conservate: ciò significa che sono preparate o confezionate o messe in vendita senza il rispetto di quelle prescrizioni dettate a garanzia di una buona conservazione sotto il profilo igienico-sanitario e destinate a prevenire la precoce degradazione o contaminazione o alterazione (nel caso in esame, trattavasi di cioccolata, cioccolatini, cannoli, etc … insudiciati dalla presenza di insetti e conservati a temperatura maggiore di quella prevista in locali sporchi e infestati da ratti).


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata