Top

BONIFICA – Prescrizioni, istruttoria

Categoria: Bonifiche
Autorità: Tar Toscana - Sez. II
Data: 14/10/2009
n. 01540

Nell’ambito di interventi di bonifica, le cui prescrizioni siano state imposte dalla P.A., qualora emergano elementi che depongono nel senso di una sostanziale adesione delle competenti Amministrazioni in favore del modello della barriera idraulica (al fine di realizzare un sistema di confinamento fisico), il mutamento di avviso da parte delle Amministrazioni stesse, con opzione verso un’altra tipologia di intervento, può avvenire solo in base ad una congrua ed approfondita motivazione ed all’esito di un’adeguata istruttoria, che tenga conto di tutte le circostanze rilevanti del caso: la sussistenza di detti obblighi procedimentali, prima ancora che da specifiche norme vigenti nel settore della disciplina ambientale, discende dai principi generali di economicità e trasparenza dell’azione amministrativa di cui all’art. 1, comma 1, della l. n. 241/1990, nonché dal divieto di aggravamento del procedimento amministrativo ex art 1, comma 2, della citata l. n. 241


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata