Top

Rifiuti – accertamenti – condizioni per l’esercizio dell’attività di trattamento rifiuti in regime semplificato

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cass. Pen. Sez. III
Data: 09/01/2013
n. 1150

L’affermazione che solo i tecnici dell’ARPA sarebbero competenti ad effettuare la verifica della sussistenza delle condizioni previste dalla legge per l’esercizio dell’attività di trattamento rifiuti in regime semplificato non trova riscontro in alcun dato normativo. La competenza al relativo accertamento spetta a tutti gli organi investiti di funzioni di polizia giudiziaria.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata