Top

RIFIUTI – Abbandono

Categoria: Rifiuti
Autorità: Tar Sardegna
Data: 18/05/2007
n. 00975

La condizione di colpa che, ai sensi dell'art. 14 D.Lgs. 22/97, rende corresponsabile il proprietario di un fondo con gli autori materiali dell’abbandono non autorizzato di rifiuti - e consente al Comune di ingiungergli di provvedere al loro smaltimento, sotto pena di esecuzione in danno - consiste per lo più nella negligenza, dimostrata da una sua prolungata inerzia, incombendo allo stesso l'obbligo di adoperarsi, attraverso misure efficaci e non meramente simboliche, affinché siffatti episodi non vengano posti in essere e, comunque, abbiano a cessare.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata