Top

Il trasportatore di rifiuti può rifiutarsi di eseguire una direttiva illegittima del datore di lavoro?

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cass. Pen.
Data: 30/11/2016
n. 50760

Il dipendente privato che riceva dal proprio datore di lavoro una qualunque disposizione operativa illegittima, come si configura l’ordine di raccogliere e trasportare rifiuti urbani e speciali senza iscrizione all’Albo Gestori Ambientali (art. 212, D. Lgs. 152/2006), è tenuto a rifiutarne l’esecuzione.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata