Top

Terre di fonderia e scorie di fusione: EoW o rifiuti?

Categoria: Rifiuti
Autorità: Consiglio di Stato, Sez. V
Data: 07/07/2015
n. 3349

Le terre di fonderia e le scorie di fusione sottoposte al solo test di cessione ai sensi del D.M. 5/2/98, non immediatamente utilizzabili come prodotto finale per gli scopi specifici prescritti dall’autorizzazione, in quanto devono comunque essere reimpiegate in un ulteriore ciclo di trasformazione per poter essere definitivamente avviate al mercato e utilizzate, sono rifiuti, non potendo trovare applicazione l’art. 184-ter sulla cessazione della qualifica di rifiuto, con la conseguenza che il loro accumulo sul suolo integra il reato di stoccaggio non autorizzato di rifiuti.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata