Top

Il reato di cui all’art. 256, c. 3, TUA è configurabile anche in caso di inottemperanza ad un’ordinanza sindacale

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cassazione Pen., Sez. III
Data: 29/05/2013
n. 23091

Nonostante il consolidato indirizzo giurisprudenziale per cui la fattispecie di realizzazione e gestione di discarica si configura come reato solo mediante condotte commissive, anche in caso di inottemperanza ad un’ordinanza sindacale che ingiunga di provvedere per impedire l’ulteriore accumulo di rifiuti da parte di terzi è configurabile il reato di cui all’art. 256, c. 3, TUA (fattispecie relativa allo sfaldamento di coperture in eternit).


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata