Top

RIFIUTI - Nozione

Categoria: Rifiuti
Autorità: Corte di Cassazione Penale – Sez. III
Data: 24/03/2010
n. 11260

Il Giudice può a ragione ritenere che determinati materiali, nel contesto in cui sono rinvenuti, costituiscano rifiuti, anche qualora non venga indicato in quale categoria di rifiuti “tabellati” (Allegato A della parte VI del D.Lgs. 152/2006) rientrino quelli nella specie abbandonati. Infatti l’art. 183, D.Lgs. 152/2006 non contiene una catalogazione chiusa, poiché pone l’accento sull’elemento soggettivo del disfarsi consentendo in tal modo al Giudice di ritenere che determinati materiali siano rifiuti sulla scorta della semplice valutazione delle condizioni di fatto della condotta contestata che, nel caso di specie, consistevano nell’abbandono risalente, all’aperto e senza protezione o cautela di sorta, di carta, materiale ferroso e contenitori vuoti.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata