Top

Scarico di reflui industriali o smaltimento di rifiuti liquidi?

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cass. Pen.
Data: 04/04/2017
n. 17214

Si applica la disciplina sugli scarichi e non quella sui rifiuti quando tra il luogo di produzione dei reflui e il corpo ricettore vi sia un collegamento diretto e attuato, senza interruzioni, mediante una condotta o altro sistema stabile di collettamento (nel caso di specie è stata, pertanto, ritenuta sussistente la responsabilità ex art. 256 – gestione illecita di rifiuti - e non ex art. 137 – scarichi senza autorizzazione - D.Lgs. 152/2006, in quanto i reflui provenienti da lavaggio degli automezzi di una ditta venivano versati non direttamente in un corpo liquido ricettore, ma convogliate in una vasca di decantazione non cementata configurabile come interruzione tra i reflui e il corpo ricettore).


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata