Top

Rifiuti – abbandono di rifiuti pericolosi – disciplina per l’emergenza in Campania.

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cassazione Penale III
Data: 22/10/2012
n. 41161

Integra una ipotesi di reato comune la fattispecie contemplata dall'art. 6 comma 1° lett. a) prima parte del D.L. 172/08 “Misure straordinarie per fronteggiare l'emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti nella regione Campania, nonchè misure urgenti di tutela ambientale” come convertito nella Legge n. 210/2008, poiché – a differenza di quanto dispone il correlato articolo 256 co. 2 del TUA, tra i soggetti autori delle condotte penalmente rilevanti rientrano anche soggetti privati non qualificati, stante l'espressione utilizzata nella disciplina speciale "chiunque" non figurante, invece nell'omologa figura contravvenzionale prevista nel TUA.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata