Top

RIFIUTI – Deposito temporaneo, stoccaggio e discarica di rifiuti

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cassazione Penale
Data: 24/02/2006
n. 7766

Gli elementi costituenti il criterio di discrimine tra deposito incontrollato, stoccaggio e discarica di rifiuti sono una condotta reiterata nel tempo o un unico considerevole accumulo di rifiuti in una determinata area, sicché anche un deposito incontrollato o uno stoccaggio senza autorizzazione, perdurante per oltre un anno, costituisce una discarica. Il reato di discarica abusiva di rifiuti non ha natura permanente, ma viene meno dopo dieci anni dalla cessazione dei conferimenti, ovvero con l’ottenimento dell’autorizzazione, o con la rimozione dei rifiuti.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata