Top

E’ legittima la cancellazione dall’Albo per precedenti condanne?

Categoria: Rifiuti
Autorità: TAR Lazio, Roma, Sez. 2 bis
Data: 10/07/2013
n. 6857

Le censure di irragionevolezza rivolte avverso le norme del regolamento ministeriale art. 10, comma 2, lett. f) n. 2, nonché artt. 17 e 19 laddove dispongono il diniego di iscrizione e la cancellazione dall’albo nazionale gestori ambientali quali attività vincolate conseguenti all’accertamento delle ipotesi preclusive di cui all’art. 10 sono fondate e determinano l’accoglimento del ricorso, con annullamento del regolamento ministeriale in parte e delle determinazioni applicative con le quali sono stati disposti la cancellazione dall’albo e il rigetto della sua domanda di nuova iscrizione per categoria superiore.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata